In tutta Italia, studenti a casa un’altra settimana - Lezioni a distanza con le piattaforme web


Da giovedì 5 marzo tutte le scuole d'Italia chiuse: si potrà andare avanti con l’attività didattica con l’e-learning, l’insegnamento a distanza.


I dirigenti scolastici, secondo quanto previsto dal Dpcm del 4 marzo 2020 , attivano, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza, con particolare attenzione alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità.